Blog

Karaoke party per festa di compleanno

Karaoke party per festa di compleanno
Karaoke party per festa di compleanno

Le feste di compleanno alle quali si partecipa sono spesso tutte uguali. Per tale motivo in molti vanno alla ricerca di particolari idee per organizzare un party davvero unico. Un party assolutamente non banale e soprattutto in grado di divertire e coinvolgere tutti i presenti. E quindi sia grandi che bambini.

Una bellissima idea potrebbe essere quella di organizzare, in occasione della propria festa di compleanno, un Karaoke party. Ma, come fare? Qui di seguito sarà possibile trovare qualche consiglio.

Karaoke Party per festa di compleanno

Ogni compleanno è importante anche se qualcuno è considerato più speciale dell’altro. Organizzare una festa di compleanno spesso non è semplice, e questo perchè si desidera che tutto vada per il meglio e soprattutto che gli ospiti possano rimanere stupiti e possano conservare di questo giorno un bellissimo ricordo. Organizzare una serata di karaoke potrebbe essere quindi la soluzione perfetta per esaudire i desideri sopracitati. Ma, perchè organizzare un Karaoke Party? Per prima cosa è importante chiarire che non si tratta assolutamente di gare canore.

Al contrario sono da considerare un’occasione per combattere la timidezza e lasciarsi andare. Nessuno in queste occasioni si esibisce per mettersi in mostra ma semplicemente per divertirsi insieme al gruppo. Di solito a coordinare le serate sono degli animatori che si occupano proprio di organizzare e coinvolgere il pubblico. In realtà però vi è la possibilità di organizzare un karaoke party anche senza dover necessariamente richiedere l’aiuto di un professionista.

Potrebbe interessarti anche: Compleanno 40 anni: frasi da dedicare

karaoke_night_005
Karaoke party per festa di compleanno

Organizzare un karaoke party

A questo punto occorre quindi rispondere alla domanda ‘Come organizzare un karaoke party senza l’aiuto di un professionista?’. Per farlo basterà seguire qualche consiglio. Il primo riguarda gli strumenti che non potranno assolutamente mancare. E questi son:

  • Lettore musicale: in questo caso si fa riferimento al computer sul quale andrà poi creata una playlist. Il consiglio in questo caso è quello di utilizzare un hard disk esterno con buona memoria. In questo modo sarà possibile creare una lista di canzoni molto lunga. Se in questo momento vi state chiedendo quali programmi di riproduzione musicale utilizzare ecco che è possibile dire che ne esistono diversi. Tra questi Kanto Karaoke, Vanbasco e Jajuk;
  • Schermo: questo sarà utile per lasciare scorrere il testo della canzone. E’ consigliato non utilizzare lo stesso schermo del pc;
  • Impianto stereo: l’attrezzatura dell’impianto audio non è tutta la stessa ma varia a seconda del tipo di serata che si desidera proporre. Ovviamente utilizzare un impianto di qualità aumenta la probabilità che la serata riesca bene. E in riferimento all’impianto stereo è opportuno chiarire che tra gli strumenti che non potranno mancare vi troviamo il mixer, le casse altoparlanti e i microfoni.

Ma, dove organizzare un karaoke party in occasione di una festa di compleanno? In realtà non esiste uno specifico locale considerato più adatto rispetto ad un altro. Si potrà, quindi, scegliere di organizzarlo in un locale pubblico oppure ancora in un’aula privata. L’importante è che nel posto scelto sia presente un angolo dove poter allestire una postazione dedicata proprio alla strumentazione sopracitata necessaria per l’organizzazione del karaoke party.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Guarda le foto dei nostri eventi

Facebook Pagelike Widget
WhatsApp Contattaci su WhatsApp