Blog

Organizzare un cocktail party per i 30 anni

Organizzare un cocktail party per i 30 anni
Organizzare un cocktail party per i 30 anni

Festeggiare 30 anni significa raggiungere un traguardo piuttosto importante per ogni giovane uomo o donna. Per tale motivo merita di essere festeggiato nel migliore dei modi insieme alle persone care, e quindi amici ma anche parenti.

Ma come festeggiare in modo originale evitando quindi di cadere nel banale? Una fantastica idea potrebbe essere quella di organizzare, in occasione della festa di compleanno dei 30 anni, un divertente cocktail party.

Festa di compleanno

Giorno dopo giorno si sente sempre più spesso parlare di cocktail party. Questi, così come gli happy hour e gli apericena, sono ormai entrati a far parte della nostra quotidianità motivo per il quale sempre più persone scelgono di parteciparvi ma anche di organizzare serate di questo genere. Lo scopo è sempre lo stesso, ovvero quello di far festa riunendo amici, colleghi, parenti. Un cocktail party viene solitamente organizzato semplicemente perchè spinti dal desiderio di voler stare insieme e allo stesso tempo stupire e quindi meravigliare i propri ospiti. Organizzare un cocktail party nella Capitale in occasione dei 30 anni non è difficile. E questo perchè sono molte le location che la bellissima Roma mette a disposizione dei suoi abitanti.

Nonostante ciò è comunque opportuno chiarire che tale organizzazione presuppone alcune regole. Poche ma chiare. La prima regola riguarda l’orario considerato un fattore di riconoscimento piuttosto importante. A tal proposito è possibile dire che un’ottima fascia oraria per organizzare un cocktail party è quella compresa tra le ore 18.00 e le 20.30. In questo modo gli invitati potranno ben capire che non si tratta di una cena e quindi, di conseguenza, non si andranno a creare degli spiacevoli malintesi. Tale orario è indicato per cocktail party estivi ma anche invernali e quindi svolti all’aperto nel primo caso e al chiuso nel secondo.

Organizzare un cocktail party per i 30 anni
Organizzare un cocktail party per i 30 anni

Organizzare un cocktail party

Uno tra gli aspetti più importanti legati all’organizzazione di un cocktail party è quello che riguarda la scelta del menù da offrire ai propri ospiti. A tal proposito è possibile dire che è consigliato offrire degli antipasti semplici e soprattutto adatti all’occasione. E’ consigliato evitare di scegliere delle pietanze che siano troppo elaborate e quindi difficili sia da mettere nel piatto sia da mangiare in piedi. Oppure ancora difficili da digerire. L’ideale per poter arricchire il proprio banchetto è quindi quello di offrire agli ospiti frutta fresca, antipasti freddi e frutta di stagione. Coloro che desiderano assecondare i gusti di tutti gli invitati potranno anche scegliere di predisporre un tavolo per chi soffre di particolari allergie alimentari e un tavolo per coloro che seguono una dieta vegetariana.

Chi organizza il cocktail party potrà anche scegliere di presentare agli ospiti qualche piatto più elaborato. L’importante è che questo sia semplice da servire. Si potrebbe quindi scegliere di servire delle piccole porzioni di lasagne, torte salate, spiedini di formaggio e frutta, tartine realizzate con ingredienti raffinati come ad esempio il caviale, il salmone, le uova, il patè, le uova di quaglia ecc.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Guarda le foto dei nostri eventi

Facebook Pagelike Widget
WhatsApp Contattaci su WhatsApp