Home » Caravaggio a Roma: dove vedere le opere

Caravaggio a Roma: dove vedere le opere

Caravaggio a Roma
Caravaggio a Roma

Tutti conoscono e tutti apprezzano le opere del noto pittore italiano Michelangelo Merisi noto in particolar modo con lo pseudonimo Caravaggio. Chi è amante e appassionato di arte sarà molto felice di sapere che proprio Roma custodisce in diverse Chiese e musei alcune delle più rappresentative opere dell’artista in quanto proprio la Capitale è stata la città in cui ha vissuto per diversi anni.

Ma esattamente, dove vedere Caravaggio a Roma? Qui di seguito sarà possibile trovare una piccola guida.

Caravaggio a Roma

Caravaggio è considerato uno degli artisti più apprezzati di sempre oltre che uno dei più grandi pittori della storia. Per vedere le sue opere nella Capitale è possibile recarsi in diverse Chiese e musei. Tra queste vi troviamo:

La Chiesa di San Luigi dei Francesi

Questa Chiesa si trova a pochi passi da Piazza Navona, e di preciso nei pressi di Corso Rinascimento. Dopo avervi fatto ingresso occorrerà percorrere l’intera navata di sinistra e in fondo si trova la cappella Contarelli dove si trovano tre meraviglie che portano proprio la firma di Caravaggio. Queste sono il ‘Martirio di San Matteo’, la ‘Vocazione di San Matteo’ e ‘S. Matteo e l’Angelo’.

Basilica di Santa Maria del Popolo

Arrivare alla Basilica di Santa Maria del Popolo è molto semplice. Questa si trova infatti su Piazza del Popolo, nei pressi della Porta che si apre sulle Mure Aureliane. Sul transetto si apre la Cappella Cerasi all’interno della quale sono esposte altre due importanti opere di Caravaggio. Queste sono la ‘Conversione di S.Paolo’ del 1660-1 e la ‘Crocifissione di S.Pietro’ anche questa del 1600.1.

Galleria Doria Pamphilj

Quasi alla fine di Via del Corso, muovendosi da Piazza del Popolo verso Piazza Venezia, si trova questa galleria all’interno della quale sono ospitate tre diverse opere di Caravaggio. Queste sono la ‘Maddalena Penitente’ del 1595 circa, il ‘Riposo durante la Fuga in Egitto’ del 1505 circa e infine il ‘S. Giovanni Battista’, ed esattamente una delle due versioni identiche. Questa opera risale invece al 1602.

Potrebbe interessarti anche: Mappa Roma centro: cosa vedere?

Caravaggio a Roma
Caravaggio a Roma

Chiesa di Sant’Agostino

Alla fine di Corso Rinascimento si trova invece la Chiesa di Sant’Agostino dove all’interno della prima cappella ubicata a sinistra, vicino all’ingresso, si trova la ‘Madonna dei Pellegrini’. Opera legata agli anni compresi tra il 1604 e il 1606.

Galleria Borghese

Il maggior numero di opere di Caravaggio a Roma si trova all’interno della Galleria Borghese. A tal proposito è possibile dire che tra le opere giovanili dell’artista è possibile trovare il ‘Bacchino Malato’ e il ‘Fanciullo con Canestra di frutta’.

In riferimento a quelle che sono, invece, le opere di Caravaggio legate al periodo più maturo ecco che sarò possibile ammirare ‘Davide con la Testa di Golia’ del 1609-10 e la ‘Madonna dei Palafrenieri’ del 1605-6.

Musei Vaticani

All’interno dei famosi Musei Vaticani è contenuta una sola ma importantissima opera del Caravaggio. Stiamo nello specifico parlando della ‘Disposizione di Cristo’ del 1602-4.

Richiedi un preventivo gratuito

    Nome e cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Cellulare (richiesto)

    Data evento (richiesto)

    Numero di persone (richiesto)

    Richieste particolari

    Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

    WhatsApp Contattaci su WhatsApp