Home » Cosa vedere a Roma di particolare

Cosa vedere a Roma di particolare

Cosa vedere a Roma di particolare
Cosa vedere a Roma di particolare

Roma è una meravigliosa città conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo. Sono milioni le persone che ogni anno scelgono la Capitale italiana come meta per le proprie vacanze ma solitamente i turisti si limitano a visitare le zone e i monumenti più famosi della città. In realtà vi sono molti altri bellissimi posti poco conosciuti, luoghi talvolta anche strani e fuori dai classici itinerari che meritano di essere scoperti e visitati.

Cosa vedere, quindi, a Roma di particolare? Se siete alla ricerca di idee e consigli ecco che potrete trovarli qui di seguito.

Cosa vedere di particolare a Roma

Quando si parla di Roma è inevitabile far riferimento alle sue bellezze più note. Quali? Tra queste ad esempio la Fontana di Trevi e il Colosseo. E ancora il Pantheon, l’Altare della Patria chiamato anche Vittoriano, Piazza Navona, la famosa ‘Fontana della Barcaccia’ ecc. In realtà però esiste anche una Roma insolita che merita di essere visitata date le sue tante particolarità. Tra i posti più particolari e poco conosciuti della città meritano di essere citati:

  • La piccola Londra: recandosi presso il quartiere Flaminio, ed esattamente presso la Via Bernando Celentano, si avrà quasi la sensazione di essere capitati a Notting Hill. Questa è una strada privata soprannominata ‘La piccola Londra’ proprio perchè lo stile delle case presenti ricorda quello delle case inglesi. Nello specifico queste si presentano come dei villini a schiera con delle scalette inglesi. Questa via è chiusa al traffico ed è stata eretta negli anni ’10 del ‘900 per mano dell’architetto Quadrio Pirani con il solo scopo di ospitarvi impiegati di alto livello e burocrati;
  • Galleria Sciarra: meravigliosa galleria pedonale ubicata esattamente tra via Marco Minghetti, Vicolo Sciarra e Piazza dell’Oratorio. Si tratta di un cortile privato che il pubblico ha la possibilità di attraversare solamente durante gli orari di ufficio. La Galleria Sciarra è stata dipinta da Giuseppe Cellini.

Potrebbe interessarti anche: Ville per matrimoni a Roma: quali scegliere?

Cosa vedere a Roma di particolare
Cosa vedere a Roma di particolare
  • Orologio ad acqua del Pincio: al Pincio ed esattamente presso il Viale dell’Orologio si trova un bellissimo orologio ad acqua. Questo è da considerare un vero e proprio esempio di architettura meccanica di fine ‘800. Questo particolare orologio ha una struttura in vetro grazie alla quale poter osservare come l’orologio in questione viene azionato proprio dall’acqua della fontana. Questa agisce mettendo in moto il pendolo e caricondone il movimento e la suoneria. Trovare in dei giardini pubblici degli orologi di questo genere è davvero impossibile;
  • la Via dell’Illusione: Via Piccolomini è una via di Roma caratterizzata da una particolarità che la rende davvero tanto speciale. Da questa via è possibile ammirare la meravigliosa cupola della Basilica di San Pietro ma la particolarità sta nel fatto che più ci si avvicina più questa sembra distante. Al contrario, invece, più ci si allontana più la cupola sembra vicina. Si tratta di un effetto ottico dovuto dalla disposizione dei vari edifici presenti.

Richiedi un preventivo gratuito

    Nome e cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Cellulare (richiesto)

    Data evento (richiesto)

    Numero di persone (richiesto)

    Richieste particolari

    Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

    WhatsApp Contattaci su WhatsApp